top of page

Previeni i disturbi pelvici in 5 mosse



Per prevenire disturbi relativi al pavimento pelvico sono sufficienti 5 accortezze. Vediamole insieme! 👇🏻



CONOSCILO

Se non conosci una parte del tuo corpo, difficilmente riuscirai a cogliere tempestivamente dei segni di stanchezza, indebolimento o sofferenza.

Sapere che esiste e conoscere le funzioni in cui è implicato può aiutare a comprendere meglio come può svilupparsi un problema e come è possibile trattarlo e eventualmente prevenirlo.







CORREGGI LO STILE DI VITA

Il modo in cui una persona vive influenza il suo stato di salute.

Tra i fattori che influiscono sullo stato del tuo pavimento pelvico, e che vedremo approfonditamente più avanti, ci sono:

- vizi minzionali;

- idratazione;

- igiene intima;

- sport;

- alimentazione;

- sollevamento dei carichi;

- sovra e sottopeso;

- terapie farmacologiche;

- stitichezza;

- postura;

- disequilibrio del microbiota;

- etc.



RECATI DA UN ESPERTO PER LA SUA VALUTAZIONE E TRATTAMENTO

Un’ostetrica specializzata può effettuare una valutazione e aiutarti a farti percepire il tuo pavimento pelvico, per mantenerne la salute o aiutarti a recuperarla.


Il fai-da-te potrebbe non avere l'effetto desiderato in quanto chi lo pratica potrebbe non fare l'esercizio calibrato per sé, o potrebbe non farlo in maniera corretta, limitando i vantaggi e provocando un peggioramento della situazione.




LAVORO QUOTIDIANO

Puoi fare molto per migliorare la tua condizione, anche al di fuori della singola seduta.

Se ti vengono indicati brevi esercizi da effettuare a casa, inseriscili nella tua routine e prendi l’abitudine ad un lavoro quotidiano. Il pavimento pelvico necessita di attenzioni e bastano pochi minuti per ottenere ottimi risultati!








DIFFONDI L’IMPORTANZA DEL PRENDERSI CURA DI QUESTA PARTE DEL CORPO

Una valutazione può essere fatta in presenza di sintomi ma anche in loro assenza, per mantenere lo stato di salute attuale o in previsione di eventi stressanti per il pavimento pelvico come la gravidanza, la menopausa, sport ad alto impatto, un forte dimagrimento, la chirurgia pelvica, etc.







 

🌸 Se hai trovato utile questo contenuto, lascia un commento e seguimi per altri aggiornamenti





43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Ogni protocollo è personalizzato in base alle esigenze del paziente.

bottom of page