top of page

Mi presento:

Aggiornamento: 8 feb 2022


Ciao a tutti, mi presento. Mi chiamo Giorgio Argentieri, in arte "Keto Chef Giorgio".



La mia carriera è iniziata come aiuto cuoco nel ristorante di mia mamma, in Abruzzo, all'età di 16 anni, ed è proseguita, dopo il diploma, come Chef sia lì che in in altri ristoranti italiani. Grazie a queste esperienze, ho potuto sperimentare la preparazione di diversi piatti, spaziando dalla cucina regionale italiana all’alta gastronomia.  Ho frequentato vari corsi di specializzazione, che mi hanno consentito di acquisire grande abilità nella preparazione e presentazione creativa di piatti della tradizione, basati sull’utilizzo di ingredienti semplici e di qualità, con svariati abbinamenti. L’estrema cura per i dettagli e l’attenzione che rivolgo al cliente mi permettono di soddisfare anche le richieste più originali.  Dall'inizio della pandemia ad oggi ho potuto ampliare la mia visione culinaria utilizzando nuovi ingredienti e cimentandomi soprattutto nella cucina chetogenica, nell'ambito della quale sto riscuotendo molte soddisfazioni. In particolare mi sono specializzato nel settore della pasticceria keto, creando numerose ricette. Mi sono divertito a trasformare le classiche ricette della gastronomia e della pasticceria Italiana e internazionale, in una versione adatta a chi segue un regime chetogenico.



 Questo mi ha spinto ad aprire un mio blog personale dove pubblico quasi tutte le mie ricette Keto (Blog di Chef Giorgio - la mia cucina e le mie ricette (giallozafferano.it), una pagina Instagram e sia una pagina che un gruppo Facebook, dove interagisco (quando possibile per questione di tempo :D) con gli utenti che mi seguono.  E' recente la collaborazione con "Chetogenica medica" del dottor Alessio Ariani,(www.chetogenicamedica.com) con cui inizieremo una simpatica cooperazione. Seguitemi per scoprire le prossime novità!


283 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Ogni protocollo è personalizzato in base alle esigenze del paziente.

bottom of page